REGISTRO ELETTRONICO

Ricevi le nostre news

Circolari

Agenda

...accade all'Einstein

Mediateca

Modulistica

Alternanza Scuola Lavoro

Area Docenti

Risultati immagini per iscrizioni on line 2018/19

Con Circolare del 13/11/2017, il MIUR ha stabilito le modalità e i termini per le iscrizioni alle scuole di ogni ordine e grado per l’anno scolastico 2018/2019.

L’art. 2.1 - Iscrizioni in eccedenza recita:

In previsione di richieste di iscrizione in eccedenza, la scuola procede preliminarmente alla definizione dei criteri di precedenza nell’ammissione, mediante delibera del Consiglio di istituto da rendere pubblica prima dell’acquisizione delle iscrizioni con affissione all’albo, con pubblicazione sul sito web dell’istituzione scolastica e, per le iscrizioni on line, in apposita sezione del modulo di iscrizione opportunamente personalizzato dalla scuola.

Si rammenta in proposito che, nel rispetto dell’autonomia delle istituzioni scolastiche, i criteri di precedenza deliberati dai singoli Consigli di istituto debbono rispondere a principi di ragionevolezza quali, a puro titolo di esempio, quello della viciniorietà della residenza dell’alunno/studente alla scuola o quello costituito da particolari impegni lavorativi dei genitori………….”.

Pertanto, le domande di iscrizione saranno accolte entro il limite massimo dei posti complessivamente disponibili nella singola istituzione scolastica, limite definito sulla base delle risorse di organico e dei piani di utilizzo degli edifici scolastici predisposti dagli Enti locali competenti.

Il Condiglio di Istituto con delibera n. 17 del 15/01/2018 ha stabilito  I SEGUENTI CRITERI DI PRECEDENZA NELLE ISCRIZIONI ALLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO, in caso di domande di iscrizione pervenute nei termini previsti dalla  C.M del 13/11/2017 in eccedenza rispetto al limite massimo dei posti disponibili in ordine di priorità:

  • Alunni residenti nel Comune di Cerignola;
  • Alunni che abbiano fratelli o sorelle che frequentano il medesimo istituto;
  • Alunni diversamente abili nel numero di 1 a classe;
  • Alunni con entrambi i genitori che prestano lavoro anche residenti nei comuni limitrofi in base alla disponibilità dei posti residuali;
  • Alunni con particolari e comprovate condizioni di disagio familiare documentate[1] anche residenti nei comuni limitrofi in base alla disponibilità dei posti residuali;
  • Alunni i cui genitori certifichino particolari impegni lavorativi anche residenti nei comuni limitrofi in base alla disponibilità dei posti residuali (valutabili dalla Commissione per la valutazione delle domande).
  • Compatibilità con il consiglio orientativo della scuola di provenienza.

 [1] Ad esempio: alunno/a appartenente a nucleo familiare in cui siano presenti uno o più membri in situazione di disabilità o di invalidità riconosciuta da una struttura pubblica, presenza di un solo genitore, situazioni di svantaggio socio-economico documentate, ecc.

 A parità di ogni altro criterio sopra descritto l'eventuale adozione del criterio dell'estrazione a sorte rappresenterà l'estrema "ratio''.

Risultati immagini per legge vaccini 2017

Indicazioni operative per l'applicazione del decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, convertito con modificazioni dalla legge 31 luglio 20l 7, n. 119, recante "Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, di malattie infettive e di controversie relative alla somministrazione di farmaci".

Il decreto-legge in oggetto, come modificato in sede di conversione, intervenendo sull' obbligatorietà delle vaccinazioni, assicura a tutta la popolazione, in maniera omogenea sul territorio nazionale, la prevenzione, il contenimento e la riduzione dei rischi per la salute personale e pubblica.

Il decreto-legge, come modificato in sede di conversione, all'art. 1 commi l e l-bis, estende a dieci il novero delle vaccinazioni obbligatorie e gratuite per i minori di età compresa tra zero e sedici anni, secondo le indicazioni contenute nel calendario vaccinale nazionale relativo a ciascuna coorte di nascita.

Dal corrente anno scolastico le istituzioni scolastiche devono acquisire la documentazione concernente l'obbligo vaccinale, segnalando all'Azienda Sanitaria Locale (ASL) di competenza l'eventuale mancata presentazione di tale documentazione.

Allegati:
Scarica questo file (all  1.doc)all 1.doc[ ]32 kB
Scarica questo file (all  2.doc)all 2.doc[ ]38 kB

Leggi tutto...

Pubblicazione della graduatoria degli alunni ammessi alla frequenza del I° anno del Liceo Scientifico ad indirizzo Sportivo a.s.2017/2018 e dei criteri utilizzati per l'attribuzione dei relativi punteggi deliberati dal Consiglio di Istituto.

Risultati immagini per LICEO SPORTIVOSi informa che le domande di iscrizione al  Liceo Scientifico ad indirizzo Sportivo sono state accolte entro il numero massimo dei posti complessivamente disponibili.

Si comunica, inoltre, che agli studenti in coda alla graduatoria si  propone, nell’ordine: a) il passaggio ad altro indirizzo nella stessa sede e/o sede succursale indicato in fase di iscrizione; b) la concessione del nullaosta per trasferimento in altro Istituto (in questo caso l’Istituto è comunque disponibile a offrire supporto alla famiglia per la scelta della nuova scuola).Si coglie l’occasione per ringraziarvi della fiducia riposta nella nostra istituzione scolastica, sempre attenta alle esigenze apprenditive dei suoi futuri allievi.

PON

POR PUGLIA

Prossimi impegni

I nostri Lavori

Dicono di noi

Link Utili

ADEMPIMENTI ANAC

Certificazioni